Ripresa attività traduzioni giurate e legalizzate post Coronavirus

Alcuni aggiornamenti per la ripresa delle attività di traduzione giurata e legalizzata presso il Tribunale di Roma, la Procura di Roma e la prefettura di Roma. Pubblichiamo questa news a seguito di una serie di richieste da parte dei nostri clienti. La principale attività che è stata rallentata durante questo periodo di emergenza Coronavirus è quella relativa alle traduzioni giurate e legalizzate che richiedono la collaborazione del tribunale, della prefettura e della procura. Ad oggi 31/03/2020 riteniamo probabile una lenta ripresa tra 14 gg con una graduale riapertura delle attività e delle pubbliche amministrazioni. Per questo vi terremo aggiornati anche se non dovrebbe mancare molto alla ripresa dell’attività di traduzione giurata e legalizzata a Roma. Vi chiediamo comunque di iniziare a inviare la documentazione così da procedere con la traduzione semplice per poi effettuare le procedure legali di asseverazione, giuramento e legalizzazione non appena possibile.

Altre lingue: inglese, francese, tedesco, spagnolo, russo, ucraino, romeno, portoghese

Servizi Correlati

Servizi correlati a Ripresa attività traduzioni giurate e legalizzate post Coronavirus

Consulta le altre informazioni su chi siamo, come lavoriamo e alcuni dei nostri collaboratori

Traduzioni legali Roma ® - Traduzioni giurate, asseverazioni e legalizzazioni
via Sistina, 121 - 00187 Roma - C/O DAYOFFICE SRL CENTRO UFFICI
Tel. + 39 06/92959620 Whatsapp: + 39 338 2890808 - Fax. + 39 06/47818444
E-mail: info@traduzionilegaliroma.com
Ragione Sociale: Traduzioni Roma srl unipersonale
Capitale Sociale 10.000 euro interamente versato
REA CCIAA di ROMA n. RM - 1593075 - C.F./P.IVA: 15474381009 - Privacy Policy
Traduzioni Legali Roma è un marchio registrato