Paesi e documenti esenti dall’ apostille nella UE

Recependo il regolamento Europeo 2016/1191 che promuove la libera circolazione dei cittadini semplificando i requisiti per la presentazione di alcuni documenti pubblici nell’Unione europea, sarà possibile a partire dal 16 febbraio 2019 avere l’esenzione dell’ apostille e della legalizzazione su alcuni documenti destinati agli stati dell’Unione Europea.

I documenti esenti dall’apostille sono:

- nascita

- esistenza in vita

- decesso

- nome

- matrimonio

- divorzio

- filiazione, adozione

- domicilio

- cittadinanza

- carichi pendenti e casellario

- documenti amministrativi

- documenti notarili

- dichiarazioni ufficiali con autentica di Firme

I paesi per cui vale l’esenzione dell’apostille nell’Unione Europea sono i seguenti:

Tutta l’Unione Europea ( Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria)

Altre lingue: inglese, francese, tedesco, spagnolo, russo, ucraino, romeno, portoghese

Servizi Correlati

Servizi correlati a Paesi e documenti esenti dall’ apostille nella UE

Consulta le altre informazioni su chi siamo, come lavoriamo e alcuni dei nostri collaboratori

Traduzioni legali Roma - Traduzioni giurate, asseverazioni e legalizzazioni
via Sistina, 121 - 00187 Roma - C/O DAYOFFICE SRL CENTRO UFFICI
Tel. + 39 06/92959620 - 06/47818450 - Whatsapp: + 39 338 2890808 - Fax. + 39 06/47818444
E-mail: info@traduzionilegaliroma.com
Ragione Sociale: Traduzioni Roma srl unipersonale
Capitale Sociale 10.000 euro interamente versato
REA CCIAA di ROMA n. RM - 1593075 - C.F./P.IVA: 15474381009 - Privacy Policy